©

Il Viandante

in rete dal 1996


Se ti siamo stati utili effettua una

Nuova Ricerca

ANNO 1899

STORIA e POLITICA RELIGIONE e FILOSOFIA ARTE

Bancarella Libri usati

SCIENZE ECONOMIA LETTERE e TEATRO CINEMA

Leone XIII
(1878-1903)

1899, 22 gennaio, nella lettera Testem benevolentiae al cardinale James Gibbons, fa cenno all' «americanismo» (affine al «modernismo») che pone l'accento sulle virtω attive del cristiano e non su quelle passive dell'umiltΰ e dell'obbedienza; tesi attribuite, forse  a torto, a Isaac Thomas Hecker (New York 1819-1888).


Cardinali
eletto
†
Ordine dei vescovi
- Luigi Oreglia di Santo Stefano
(dic 1873)
(† dic 1913, decano)
- Lucido Maria Parocchi
(giu 1877)
(† gen 1903)
- Camillo Mazzella
(giu 1886)
(† mar 1900)
- Serafino Vannutelli
(mar 1887)
(† 1915)
Ordine dei preti
- Miecyslaw Lédochowski
(mar 1875)
(† lug 1902)
- Luigi di Canossa
(mar 1877)
(† mar 1900)
- José Sebastiao Netto
(mar 1884)
(† dic 1920)
- Pietro Celesìa
(nov 1884)
(† apr 1904)

- Alfonso Capecelatro

(lug 1885)
(† nov 1912)
- Patrick Moran
(lug 1885)
(† ago 1911)
- Benoit Langénieux
(giu 1886)
(† gen 1905)
- James Gibbons
(giu 1886)
(† mar 1921)
- Gaetano Aloisi Masella
(mar 1887)
(† nov 1902)
- Mariano Rampolla del Tindaro
(mar 1887)
( † dic 1913)
- François Richard
(mag 1889)
(† gen 1908, venerabile)
- Lamberto Goossens
(mag 1889 )
(† gen 1906)
- Vincenzo Vannutelli
(dic 1889)
(† lug 1930)
- Sebastiano Galeati
(giu 1890)
(† gen 1901)
- Anton Gruscha
(giu 1891)
(† ago 1911)
- Angelo Di Pietro
(gen 1893)
(† dic 1914)
- Michael Logue
(gen 1893)
(† nov 1924)
- Klaudius Vaszary
(gen 1893)
(† set 1915)
- Herbert Vaughan
(gen 1893)
(† giu 1903)
- George Kopp
(gen 1893)
(† mar 1914)
- Adolphe Perraud
(gen 1893)
(† feb 1906)
- Victor Lecot
(giu 1893)
(† dic 1908)
- Laurent Schlauch
(giu 1893)
(† lug 1902)
- Giuseppe Sarto [Pio X]
(giu 1893)
(† ago 1914)
- Cyriaco Sancha y Hervas
(mag 1894)
(† feb 1909, venerabile)
- Domenico Svampa
(mag 1894)
(† ago 1907
- Andrea Ferrari
(mag 1894)
(† feb 1921)
- Francesco Satolli
(nov 1895)
(† gen 1910
- Johann Haller
(nov 1895)
(† apr 1900)
- Antonio Cascajares y Azara
(nov 1895)
(† lug 1901)
- Girolamo Gotti
(nov 1895)
(† mar 1916)
- Salvador
Cassañas y Pages
(nov 1895)
(† ott 1908)
- Achille Manara
(nov 1895)
(† feb 1906)
- Domenico Jacobini
(nov 1896)
(† feb 1900)
- Domenico Ferrata
(nov 1896)
(† ott 1914)
- Serafino Cretoni
(nov 1896)
(† feb 1909)
- Giuseppe Prisco-Navzala
(nov 1896)
(† feb 1923)
- Martin De Herrera y de la Iglesia
(apr 1897)
(† dic 1922)
- Pierre Couillé
(apr 1897)
(† set 1912)
- Guillaume Labourè
(apr 1897)
(† apr 1906)
- Francesco Di Paola Cassetta
(giu 1899)
(† mar 1919)
- Alessandro Sanminiatelli di Pisa Zabarella
(giu 1899)
(† nov 1910)
- Gennaro Portanova
(giu 1899)
(† apr 1908)
- Giuseppe Francica Nava De Bontifé
(giu 1899)
(† dic 1928)
- Agostino Ciasca
(giu 1899)
(† feb 1902)
- François Mathieu
(giu 1899)
(† ott 1908)
- Pietro Respighi
(giu 1899)
(† mar 1913)
- Agostino Richelmy
(giu 1899)
(† ago 1923)
- Jakob Missia
(giu 1899)
(† mar 1902)
Ordine dei diaconi
- Andreas Steinhuber
(nov 1893)
(† ott 1907)
- Francesco Segna
(mag
1894)
(† gen 1911)
- Raffaele Pierotti
(nov 1896)
(† set 1905)
- Luigi Macchi
(giu 1899)
(† mar 1907)
- Luigi Trombetta
(giu 1899)
(† gen 1900)
- Francesco Della Volpe
(giu 1899)
(† nov 1916)
- Giuseppe Calasanzio vive s y Tutò
(giu 1899)
(† sett 1913
 




– Capitini, Aldo (Perugia 1899-1968) pedagogista italiano
L'atto di educare (1951)
Religione aperta (1955)
Educazione aperta (1967-68, raccolta di saggi in due voll.).

– Deubner, Alexander (San Pietroburgo 11 ottobre 1899-1934 ca) spia sovietica, figlio di un ex ufficiale zarista.

– Ross, Alf (Copenaghen 1899-1979) filosofo del diritto e giurista danese, studiς a Vienna alla scuola di Kelsen
Diritto e giustizia (1953)
La definizione del linguaggio giuridico (1958)
Imperativi e logica (1941)
Direttive e norme (1968).

– Sohn-Rethel, Alfred (Parigi 1899-Brema 1990) filosofo tedesco, in Germania fin dal 1912, studiς ad Heidelberg e a Berlino dove fu allievo di E. Cassirer e A. Weber; "marxista"
1936, si trasferisce in Inghilterra per sfuggire all'arresto della Gestapo; 
Dall'analitica dell'economia alla teoria dell'economia politica (1936, tesi di laurea pubblicata otto anni dopo)
1946, insegna lingua francese a Birmingham;
Lavoro intellettuale e lavoro manuale . Per la teoria della sintesi sociale (1970)
Critica materialistica della conoscenza e socializzazione del lavoro (1971)
La doppia natura economica del tardo capitalismo (1972)
Economia e struttura di classe del fascismo tedesco. Annotazioni ed analisi (1973)
Il denaro, l'apriori in contanti (1976)
Forma-merce e forma-pensiero (1978, raccolta di saggi)
Teoria sociologica della conoscenza (1985).

– Strauss, Leo (Kirchhain, Germania 1899-1973), filosofo ebreo tedesco, esule negli Stati Uniti durante il nazismo, fu docente alla New School for Social Research di New York e all'universitΰ di Chicago;
La tirannide (1950)
Natural Right and History (1953, Diritto naturale e storia)
Pensieri su Machiavelli (1958)
Che cos'θ la filosofia politica? (1959)
Liberalismo antico e moderno (1968).


Torna su

spiritismo

«segue da 1866»
1899-1917, con i decreti del Sant'Uffizio la chiesa cattolica condanna ancora lo spiritismo affermando che i fenomeni osservati sono frode, illusione prodotti dalle particolari capacitΰ del medium o dall'intervento del demonio;
«segue 1900»

Nuova Ricerca