©

Il Viandante

in rete dal 1996


Se ti siamo stati utili effettua una
Nuova Ricerca

ANNO 1927

STORIA e POLITICA RELIGIONE e FILOSOFIA ARTE Bancarella Libri usati
SCIENZE ECONOMIA LETTERE e TEATRO CINEMA
Radio-TV

Papa Pio XI
(1922-39)

1927, concordato con la Lituania.

Dà una Regola Bollata al Terz'Ordine regolare dei francescani (dopo quella di Leone X nel 1521).

Settimana cattolica internazionale

1927, Nancy, mentre è riunita la Assemblea annuale della Società delle Nazioni, l'Union catholique d'études internationales convoca in Francia l'incontro tra personalità cattoliche di ogni paese le quali discutono i problemi internazionali, contribuendo a creare una unità concreta di pensiero fra i cattolici di tutto il mondo.
Sotto il velo della cultura si tratta evidentemente di una Internazionale laica cattolica, distinta dal Vaticano e sulla linea dell'attività politica parlamentare dei partiti popolari.
Le conclusione della presente sessione, favorevoli alla più larga partecipazione femminile alla vita politica, sono approvate dal cardinale Pietro Gasparri a nome di Pio XI.



Concistoro cardinalizio del 20 Giugno 1927
(regnante Pio XI)

- Ernesto (Giuseppe) van Roey (1874 - † ago 1961)
- August Hlond (venerabile) (1881 - † ott 1948)



Cardinali

Ordine dei vescovi
- Vincenzo Vannutelli (decano) (1836 - dic 1889 – † lug 1930)
- Gaetano De Lai (1853 - dic 1907 - † 24 ott 1928)
- Antonio Vico (1847 - nov 1911 - † feb 1929)
- Gennario Granito Pignatelli di Belmonte (1851 - nov 1911 - † feb 1948)
- Basilio Pompilj (1858 - nov 1911 - † mag 1931)

Ordine dei preti
- Giuseppe Francica Nava De Bontifé (1846 - giu 1899 – † dic 1928)
- Leo Hriste De Skrbensky (1863 - apr 1901 - † 24 dic 1938)
- Raffaele Merry del Val (venerabile) (1865 - nov 1903 - † 26 feb 1930)
- Gioachino Arcoverde de Albuquerque Cavalcanti (1850 - dic 1905 - † 18 apr 1930)
- Ottavio Cagiano De Azevedo (1845 - dic 1905 - † 11 lug 1927)
- Pietro Maffi (1858 - apr 1907 - † 17 mar 1931)
- Alessandro Lualdi (1858 - apr 1907 - † 12 nov 1927)
- Gasparri, Pietro (1852 - dic 1907 - † 18 nov 1934)
- Ludovico Luçon (1842 - dic 1907 - † 28 mag 1930)
- Pietro Andrieu (1849 - dic 1907 - † 15 feb 1935)
- Antonio Mendez y Bello (1842 - nov 1911 - † ago 1929)
- Francis Bourne (1861 - nov 1911 - † gen 1935)
- William O'Connel (1860 - nov 1911 - † apr 1944)
- Guglielmo Van Rossum (1854 - nov 1911 - † ago 1932)
- Johann Csernoch (1852 - mag 1914 - † lug 1927)
- Federico Piffl (1864 - mag 1914 - † apr 1932)
- Alfonso Maria Mistrangelo (1852 - dic 1915 - † nov 1930)
- Andreas Frühwirt (1845 - dic 1915 - † feb 1933)
- Raffaele Scapinelli di Leguigno (1858 - dic 1915 - † set 1933)
- Pietro La Fontaine (1860 - dic 1916 - † lug 1935)
- Donato Sbaretti (1856 - dic 1916 - † apr 1939)
- Ludovico Dubois (1856 - dic 1916 - † set 1929)
- Tommaso Pio Boggiani (1863 - dic 1916 - † feb 1942)
- Alessio Ascalesi (1872 - dic 1916 - † mag 1952)
- Luigi Maurin (1859 - dic 1916 - † nov 1936)
- Adolf Bertram (1859 - dic 1916 - † lug 1945)
- Alessandro Kakowski (1863 - dic 1919 - † dic 1938)
- Francesco Ragonesi (1850 - mar 1921 - † set 1931)
- M. von Faulhaber (1869 - mar 1921 - † giu 1952)
- Dionisio Dougherty (1865 - mar 1921 - † mag 1951)
- Francesco d'Assisi Vidal y Barraquer (1868 - mar 1921 - † set 1943)
- Karl Schulte (1871 - mar 1921 - † mar 1941)
- Giovanni Tacci (1863 - giu 1921 - † giu 1928)
- Achille Ratti [Pio XI] (1857 - giu 1921 - † feb 1939)
- Achille Locatelli (1856 - dic 1922 - † apr 1935)
- Giovanni Bonzano (1867 - dic 1922 - † nov 1927)
- Enrico Reig y Casanova (1859 - dic 1922 - † ago 1927)
- Alexis Charost (1860 - dic 1922 - † nov 1930)
- Eugenio Tosi (1863 - dic 1922 - † gen 1929)
- Giuseppe Mori (1850 - dic 1922 - † set 1934)
- Francesco Ehrle (1845 - dic 1922 - † mar 1934)
- Giovanni Battista Nasalli Rocca di Corneliano (1903 - mag 1923 - † mar 1952)
- Luigi Sincero (1870 - mag 1923 - † feb 1936)
- Evaristo Lucidi (1866 - dic 1923 - † mar 1929)
- Aurelio Galli (1866 - dic 1923 - † mar 1929)
- George Mundelein (1872 - mar 1924 - † ott 1939)
- Patrizio Hayes (1867 - mar 1924 - † set 1938)
- Eustachio Ilundain y Esteban (1862 - mar 1925 - † ago 1937)
- Vincenzo Casanova y Marzol (1854 - mar 1925 - † ott 1930)
- Bonaventura Cerretti (1872 - dic 1925 - † mag 1933)
- Enrico Gasparri (1871 - dic 1925 - † mag 1946)
- Patrice O'Donnell (1855 - dic 1925 - † ott 1927)
- Alessandro Verde (1865 - dic 1925 - † mar 1958)
- Carlo Perosi (1868 - giu 1926 - † feb 1930)
- Luigi Capotosti (1863 - giu 1926 - † feb 1938)
- Lorenzo Lauri (1864 - dic 1926 - † ott 1941)
- Giuseppe Gamba (1857 - dic 1926 - † dic 1929)
- Ernesto (Giuseppe) van Roey (1874 - giu 1927 - † ago 1961)
- August Hlond (venerabile) (1881 -
giu 1927 - † ott 1948)



Ordine dei diaconi
- Gaetano Bisleti (1856 - nov 1911 - † ago 1937)
- Ludovico Billot (1840 - nov 1911 - † dic 1931)
- Michele Lega (1860 - mag 1914 - † dic 1935)
- Aydan Gasquet (1846 - mag 1914 - † apr 1929)
- Camillo Laurenti (1861 - giu 1921 - † set 1938)



Concistoro cardinalizio del 19 Dicembre 1927
(regnante Pio XI)

- Alessio Lépicier (1863 - † mag 1936)
- Raimondo Rouleau (1866 - † mag 1931)
- Pietro Segura y Saenz (1880 - † apr 1957)
- Carlo Binet (1869 - † lug 1936)
- Giorgio Szeredji (1884 - † mar 1945)



Agassi, Joseph (Gerusalemme 1927) filosofo della scienza israeliano
Verso una storiografia della scienza (1963)
Scienza in divenire (1975)
Verso un'antropologia filosofica (1975).

De Benedetti Paolo (Asti, 1927) saggista e biblista italiano, collaboratore del Dizionario Letterario Bompiani e direttore editoriale dell'Enciclopedia Europea Garzanti
La morte di Mosè (1973)
La chiamata di Samuele (1976)
Ciò che tarda avverrà (1993)
Quale Dio? (1996).

Kosic, Karel (?1927-Praga 2003) filosofo ceco, uno dei firmatari di "Carta 77", il movimento dei dissidenti cecoslovacchi;
1975, la polizia esegue una perquisizione nel suo appartamento e gli sequestra un manoscritto filosofico costato dieci anni di lavoro; da questo momento viene bollato come dissidente; amico di Milan Kundera si attiva con questi per ottenere la restituzione di tale manoscritto;
1976, grazie all'intermediazione del filosofo francese Jean Paul Sartre, riesce a riavere il suo manoscritto, ma ormai ha perso la cattedra universitaria;
1977, firma la "Carta" in favore dei diritti umani sottoscritta da numerosi intellettuali dissidenti cecoslovacchi tra i quali l'ex presidente ceco Vaclav Havel.

Martini, Carlo Maria (Torino 1927) cardinale italiano;
1952, è ordinato sacerdote nella Compagnia di Gesù;
esperto di studi biblici e specializzato nel Nuovo Testamento, è rettore dell'Università Gregoriana;
1980, viene consacrato arcivescovo di Milano;
1983, è nominato cardinale da papa Giovanni Paolo II;
Amare ed educare (1988)
Amore per la vita è scelta di libertà (1991, sul delicato tema dell'aborto)
Il lembo del mantello. Per un incontro tra Chiesa e mass-media (1991)
C'è ancora qualcosa in cui credere (1993)
Dialogo con il televisore (1993)
L'ira di Dio (1995)
Ritrovare se stessi (1996)
Vivere i valori del Vangelo (1996).

Quinzio, Sergio (Alassio 1927-Roma 1996) teologo e filosofo italiano;
Cristianesimo dell'inizio e della fine (1967)
Monoteismo ed ebraismo (1975, con P. Stefani)
La fede sepolta (1978
Dalla gola del leone (1980)
Silenzio di Dio. È ancora possibile credere? (1982)
La croce e il nulla (1984)
La speranza nell'Apocalisse (1984)
Radici ebraiche del moderno (1990)
Un commento alla Bibbia (1991)
La sconfitta di Dio (1992)
Il silenzio di Dio (1993)
Filosofia della rivelazione (1994)
Mysterium iniquitatis: le encicliche dell'ultimo Papa (1995).

Ratzinger, Joseph (Marktl, Baviera 1927) teologo tedesco, divenuto nel 2005 papa Benedetto XVI.

Sodano, Angelo (Isola d'Asti 1927) cardinale italiano, allievo al seminario di Asti, frequentò poi la pontificia università gregoriana e la pontificia università lateranense;
1978, arcivescovo titolare della diocesi di Nova di Cesare;
1978-88, nunzio apostolico in Cile;
1988, segretario delle relazioni estere del Vaticano a Roma;
1991, segretario di stato al posto di Casaroli; nominato cardinale, presiede la commissione interdipartimentale per le chiese speciali e le chiese dell'Europa dell'Est.

Torna su

«Rivista internazionale
di scienze sociali
e discipline ausiliarie
»

«segue da 1900»
1927, per volontà di Pio XI la rivista viene pubblicata a cura dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, iniziando una nuova serie diretta da A. Gemelli;
«segue 1930»

Unione internazionale di Studi sociali di Malines

«segue da 1920»
1927, Malines (Belgio), pubblica il Codice sociale, detto comunemente Codice di Malines, di carattere assai generico e conservatore.

Nuova Ricerca