©

Il Viandante

in rete dal 1996


Se ti siamo stati utili effettua una

Nuova Ricerca

ANNO 1869

STORIA e POLITICA RELIGIONE e FILOSOFIA ARTE

Bancarella Libri usati

SCIENZE ECONOMIA LETTERE e TEATRO CINEMA

Papa Pio IX
(1846-78)

8 dicembre, inaugura il Concilio Ecumenico Vaticano I;

Francescani

«segue da 1866»
1869, p. Andrea Bindi da Quarata ha per primo l'idea di un collegio serafico (dopo il decreto del 1675 di Clemente X e simile a quei seminari che il Concilio di Trento aveva promosso per preparare dei buoni sacerdoti secolari); si getta nel'impresa senza un centesimo, con l'eroismo di Rivo Torto e della Porziuncola; nella casa di un ramaio, davanti al cimitero di Prato, vengono occupate a prestito poche stanze, destinate già ai bachi, disponibili solo da luglio a marzo;
ci sono subito da mantenere sei fanciulli, due Padri, un laico; egli invia in aiuto tre frati:
. p. Pellegrino da Badia S. Salvatore,
. p. Ermenegildo da Chitignano,
. p. Luigi da Cesa;
«segue 1870»

ultramontanismo
  "ultra montes"

«segue da 1864»
1869-70, altra tappa trionfale: Concilio Vaticano I, con la definizione del primato di giurisdizione e dell'infallibilità del vescovo di Roma;
«segue 1871»



Boodin, John Elof (Pjetteryd, Svezia 1869-Los Angeles 1950) filosofo statunitense di origine svedese;
Tempo e realtà (1904)
Evoluzione cosmica (1925).

Brunschvicg, Léon (Parigi 1869-Aix-en-Provence 1944) filosofo francese, "neocriticismo", professore alla Sorbona, curatore di un'edizione critica delle Opere di Pascal;
La modalità del giudizio (1897)
L'idéalisme contemporain (1905)
Le tappe della filosofia matematica (1922)
L'esperienza umana e la causalità fisica (1922)
Il progresso della coscienza nella filosofia occidentale (1927)
La conoscenza di sé (1931)
Eredità di parole, eredità di idee (postuma, 1945).

Caetani, Leone (1869-1935) insigne orientalista, si dedica all'analisi delle origini dell'Islam.
Annali dell'Islam (1905-26, in 10 voll.)
Chronographia islamica (1912 e sgg.)
Cronografia generale del bacino mediterraneo e dell'oriente musulmano (1923)
deputato radicale ( 1909-13)
dopo l'avvento del fascismo si trasferisce in Canada.

Le Dantec, Felix (1869-1917) filosofo francese, sostenitore in Francia dell'evoluzionismo materialistico ("monismo");
La materia vive nte (1893)
L'ateismo (1907)
Elementi di filosofia biologica (1911).

Minocchi, Salvatore (Ortignano Raggiolo, Arezzo 26 agosto 1869 – Travale di Montieri, Grosseto 13 agosto 1943) sacerdote, biblista e scrittore italiano, antesignano degli studi biblici secondo la critica moderna.
[Figlio di Giacinto e di Agnese Donati.]

Otto, Rudolf (Peine, Hannover 1869-MArburgo 1937) teologo e filosofo tedesco della religione;
Il Sacro. L'irrazionale nella idea del divino e la sua relazione al razionale (1917).

Torna su

Gesuiti

«segue da 1868»
[preposito generale: p. Pieter Beckx (?-?)]
1869, nuova legislazione approvata dall'Austria;
«segue 1870»

 

Nuova Ricerca