©

Il Viandante

in rete dal 1996


Se ti siamo stati utili effettua una
Nuova Ricerca

ANNO 1930

STORIA e POLITICA RELIGIONE e FILOSOFIA ARTE Bancarella Libri usati
SCIENZE ECONOMIA LETTERE e TEATRO CINEMA
Radio-TV

Papa Pio XI
(1922-39)



Alferov, Zhores (Vitebsk, Russia 1930) fisico e politico russo, pietroburghese di adozione;
1970, si laurea in fisica e matematica all'Istituto fisico-tecnico di Leningrado;
1987, ne è direttore; vicepresidente dell'Accademia delle scienze, è deputato per due legislature;
2000, condivide con lo statunitense Herbert Kroemer la metà del premio Nobel per la fisica (1 su 2 Md di lire, mentre l'altra metà va allo statunitense Jack S. C. Kilby) per il fondamentale lavoro nella tecnologia dell'informazione.

Cooper, Leon (New York 1930) fisico statunitense;
Theory of superconductivity (1957, articolo, scritto con J. Bardeen e J.R. Schrieffer, in cui formulò la "teoria BCS")
1972, premio Nobel per la fisica, con i coautori.

Friedman, Jerome Isaac (Chicago 1930) fisico statunitense;
1990, premio Nobel per la fisica con R. Taylor e H. Kendall per la prima prova sperimentale dell'esistenza dei "quark".

Torna su

Teoria dei Quanti

«segue da 1928»
1930,
. P. Dirac sviluppa l'equazione relativistica dell'elettrone (equazione di Dirac);
. Wolfgang Pauli propone una nuova particella, denominata "neutrino", per spiegare il decadimento beta;
«segue 1931»

Nuova Ricerca