ę

Il Viandante

in rete dal 1996


Se ti siamo stati utili effettua una

Nuova Ricerca

ANNO 1883

STORIA e POLITICA RELIGIONE e FILOSOFIA ARTE

Bancarella Libri usati

SCIENZE ECONOMIA LETTERE e TEATRO CINEMA
Leone XIII
(1878-1903)
  ľ Leuvielle, Gabriel-Maximilien o Max Linder (Saint-LoubŔs, Gironda 1883-Parigi 1925, suicida) attore e regista cinematografico francese: interpret˛ dal 1905, quasi sempre sceneggiando e dirigendo, oltre 300 film in vent'anni; lo stesso Chaplin si riconobbe suo debitore;
1908-1915, realizza in Francia numerose brevicomiche
- 1917, Max in America 
- 1921, Sette anni di guai
- 1922, Vent'anni prima
1925, la sconfitta commerciale e il sentore di essere ormai superato lo portano al suicidio insieme alla moglie.

ľ Stiller, Moshe o Mauritz Stiller (Helsinki 1883-Stoccolma 1928) regista cinematografico svedese, fondatore con il suo amico Victor Sj÷str÷m del cinema come arte in Svezia;
1899, attore,
1910, regista teatrale al Lilla Teatern di Strindberg;
1912, regista cinematografico
- Le maschere nere
- Madre e figlia
- Il canto del fiore scarlatto (1918)
- Il miglior bimbo di Thomas Graal (1918)
- Il tesoro di Arne (1919, da un'opera di Selma Lagerl÷f)
- Erotikon (1920)
- Verso la felicitÓ (1920)
- Il vecchio castello (1922)
- Gunnar Hedes saga (1923, da un'opera di Selma Lagerl÷f)
- G÷sta Berling saga (SVE 1924, La leggenda di G÷sta Berling o i Cavalieri di Ekeb¨, considerato il canto del cigno del cinema svedese muto; dal romanzo del 1891 di Selma Lagerl÷f; con Greta Garbo, da lui scoperta, che porta poi a Hollywood)
- The Temptress di Fred Niblo (USA 1926, La tentatrice, dal romanzo La tierra de todos di V. Blasco Iba˝ez; dopo 10 giorni di riprese, viene rimosso e sostituito da Niblo; 2░ film americano per Greta Garbo) 
dopo due film su "misura" per Pola Negri, deluso e gravemente ammalato torna in patria dove muore.


Torna su

Nuova Ricerca